giovedì 6 settembre 2012

Tagliolini al sugo di calamaretti affogati

 INGREDIENTI: (per 4 persone)

400 gr farina 00
4 uova
1 pizzico sale fino
250 gr calamari 
100 gr pomodorini ciliegino
1 scalogno
peperoncino q.b. 
olio evo q.b.
1/2 bicchiere vino bianco 
1/2 dado vegetale
prezzemolo q.b.

 PREPARAZIONE:

Impastare la farina alla quale abbiamo unito il sale e le uova. Ottenere un panetto elastico ed omogeneo da lasciare riposare qualche minuto.
In un tegame a parte fare rosolare per qualche secondo uno scalogno tritato e un filo d'olio, aggiungerci i calamaretti tagliati a listarelle e farli scottare, dopo qualche secondo aggiungerci il vino bianco, il dado e poi, una volta sciolto il dado, anche i pomodorini tagliati in due parti. Lasciare ultimare la cottura che comunque non dev'essere troppo lunga, bisogna evitare che il pesce diventi troppo "gommoso". Aggiungere solo alla fine una spolverata di prezzemolo.
Stendere, a questo punto, la pasta e, ripiegandola su sè stessa più volte, tagliare delle sottilissime tagliatelline.
Farla bollire in abbondante acqua salata e condire il tutto con il guazzetto di pesce.



Andrea Camilleri

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...