mercoledì 19 settembre 2012

Piadina sfogliata all'olio extravergine d'oliva ...


 INGREDIENTI:

150 gr farina 00
8 gr sale 
35 gr olio evo
46 gr acqua tiepida
olio di semi di girasole q.b.


(figura 1)
(figura 2)

 PREPARAZIONE:

In un recipiente mescolare la farina insieme al sale, aggiungere anche l'olio extravergine di oliva e cominciare ad impastare con le mani in modo da togliere tutti i grumi creati dall'olio venuto a contatto con la farina.
A questo punto aggiungere anche l'acqua e continuare ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto elastico.
Dividere il panetto in tre parti uguali e con il mattarello iniziare a dare forma alla piadina. Ottenuto un cerchio dello spessore di 1 cm, spennellarlo con l'olio di semi e ripiegarlo in due parti (come nella figura 1), passare di nuovo il mattarello per assottigliare il rettangolo ottenuto, spennellarlo con altro olio di semi e ripiegarlo in due parti (come nella figura 2). Ora con il mattarello dare la forma definitiva alla piadina, preferibilmente circolare.
Scaldare una padella antiaderente, l'ideale sarebbe quella utilizzata per fare le crepes, cuocere le piadine una ad una avendo l'accortezza di forarle con i lembi di una forchetta, per evitare la creazione di bolle d'aria.
La cottura è di un paio di minuti per parte, finchè la piada non ottiene il tipico colore.








"La piadina è il pane, anzi il cibo nazionale dei Romagnoli."
Giovanni Pascoli

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...