lunedì 4 giugno 2012

Crescentine / tigelle rivisitate



INGREDIENTI: 

1 bustina lievito di birra
1 cucchiaino zucchero
500 gr farina 00
1 cucchiaio sale fine
200 ml acqua tiepida
6/7 cucchiai olio (extravergine di oliva)
1 noce burro


PREPARAZIONE: 

Sciogliere in una tazza contenente 200 ml di acqua tiepida un cucchiaino di zucchero ed una bustina di lievito di birra.
Nell'attesa che il lievito monti, unire in un grosso recipiente la farina, con il sale e l'olio, manipolare bene il tutto finchè tutti i grumi dell'olio si siano disfatti.
Aggiungere quindi il lievito ed iniziare ad impastare energicamente finchè non si ottiene un impasto elastico ed omogeneo. 
Ovviamente, se il composto risulta essere troppo solido, aggiungere ancora dell'acqua tiepida; all'opposto, se troppo bagnato, aggiungere della farina.
Lasciare riposare nello stesso contenitore, coperto da un canovaccio, minimo per due ore.
A fine lievitazione, stendere l'impasto con il mattarello infarinato, in modo tale da ottenere una base alta circa un dito.
Con il coppapasta ottenere dei piccoli cerchi della grandezza desiderata ed in ultimo, in un tegame, fare sciogliere una noce di burro, alzare poi la fiamma e depositarvi i dischetti lasciandoli colorare circa due minuti per parte.
Servire calde, meglio ancora se farcite. 




I grandi sono come quei mulini eretti sulle montagne, che non danno farina se non si dà loro del vento. (Filippo Pananti)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...