sabato 9 giugno 2012

Cappelletti in brodo...alla mia maniera


 INGREDIENTI: (per una persona)

100 gr farina 00
1 uovo intero
20 gr farina di grano duro
1 pizzico noce moscata
70 gr ca prosciutto cotto
50 gr parmigiano
1 cucchiaino pesto
1 pizzico sale

PREPARAZIONE:

In un recipiente fare una fontana con i 100 gr di farina, aggiungerci al centro l'uovo sbattuto e cominciare ad impastare.
Una volta ottenuto l'impasto base, lasciare riposare per qualche minuto.
Intanto sminuzzare con un coltello il prosciutto, ed unirlo al parmigiano grattuggiato, il sale, la noce moscata ed un cucchiaino abbondante di pesto per permettere che il composto diventi gustoso e sia anche bene mischiato.
Stendere con un mattarello la pasta, il più sottilmente possibile, ottenere con una tazzina dei piccoli cerchi dove al centro vi si depositerà il ripieno.
Bagnare con dell'acqua la parte più esterna del dischetto e chiudere il cappelletto prima a mezzaluna e poi arrotolare le due estremità più "appuntite" in modo tale da unirle.
Lasciare asciugare i cappelletti su un tagliere, ben cosparsi di farina di grano duro.
Cuocere in abbondante brodo vegetale e servire ben caldi...magari non proprio in questa stagione ;) 





"Nissun piat gòsta e vèl come i caplètt al dè'd Nadèl."
"Nessun piatto gusta e vale quanto i cappelletti il giorno di Natale." 
Proverbio emiliano

Mandiamo insieme un sms al 45500!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...