lunedì 4 marzo 2013

Profitteroles al Cioccolato


Saper cucinare credo sia una dote, ma avere il desiderio di farlo ogni volta possibile è senza dubbio una passione! Quando ho la fortuna di incontrare qualcuno con cui condividere questa grande arte, nonché passione, non mi resta che mettermi ai fornelli.
Questo è ciò che è capitato con Chiara… abbiamo vissuto per molti anni come semplici vicine di casa, poi alcuni eventi ci hanno fatte incontrare; scoprendoci molto simili, con lo stesso approccio alla vita, la stessa voglia di parlare a ruota libera, il desiderio di conoscersi e di tenersi compagnia come solo una sana amica riesce a fare nei momenti  in cui ne senti il bisogno! Abbiamo istituito così, la giornata ai fornelli, in cui avremmo realizzato le più succulenti tentazioni culinarie… il primo esperimento è stato il vassoio di profitteroles!
Prova superata ed oltre ad uno riuscitissimo dessert ho ricevuto in dono anche la semplicità di una persona che desidera farti trascorrere del tempo in armonia, mi è stata donata una nuova amica!!!

INGREDIENTI:
(Per i bignè)
65 gr farina 00
1 pizzico sale
50 gr burro
3 gr zucchero
100 ml acqua
2 uova

In una pentola mettere l’acqua, lo zucchero, il sale ed il burro. Appena comincia a bollire, versare tutta in una volta la farina. Togliere dal fuoco e mescolare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una palla. Rimettere la pentola sul fuoco e mescolare finchè non si scorge una leggera patina bianca sul suo fondo. Depositare tutto il composto in un piatto e lasciarlo raffreddare. Aggiungere un uovo per volta, (lasciato a temperatura ambiente), aggiungere il successivo solo dopo aver ben mescolato in modo da eliminare tutte le tracce del precedente.
Mettere il composto dentro una sac à poche e versare delle palline sufficientemente distanziate(grosse circa quanto una prugna) sopra una teglia rivestita con carta forno.
Cuocere nel forno statico a 220 gradi per 15 minuti, poi abbassare la temperatura a 190 gradi e cuocere per altri 10 minuti. Spegnere il forno e lasciare i bignè ancora dentro con lo sportello socchiuso per 15/20 minuti.



INGREDIENTI:
(Per la copertura)
250 ml panna fresca
200 gr cioccolato fondente
10 ml latte

Versare in un pentolino la panna ed il latte, appena sfiorano il bollore aggiungere il cioccolato ridotto a pezzetti e mescolare fino a scioglierlo. Una volta raffreddato, mettere il composto nel frigo e farlo raddensare.



INGREDIENTI:
(Per la crema chantilly)
250 ml panna fresca
2 cucchiai zucchero a velo

Montare la panna fresca con lo zucchero a velo.
Una volta sfornati i bignè, tagliarli a metà, farcirli con la crema chantilly e richiuderli. Tuffarli uno alla volta dentro il cioccolato. (Nel caso fosse troppo solido, farlo scaldare leggermente!)
Disporre i bignè a piramide e decorarli con i fiocchetti di panna avanzata e volendo con qualche scaglia di mandorla!


"Il cioccolato, piacere dei sensi e della mente. Dolce rifugio in una giornata di pioggia."

Stephen Littleword

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...