lunedì 15 aprile 2013

Insalata di asparagi con briciole di uovo sodo e pomodori confit in cialde di parmigiano

(CONTEST!!!)





Questa è la mia prima partecipazione ad un evento dove la passione per la cucina viene condivisa con altre persone affini alla tematica del buon cibo…
Nei giorni appena trascorsi, mi stavo domandando come si potesse pubblicizzare al meglio la propria pagina web, la risposta mi è stata presto fornita da un’altra blogger come me, che mi ha caldamente invitata alla partecipazione di contest culinari dove ci viene dato modo di esprimere la nostra creatività ai fornelli, avendo anche l’occasione di conoscere e farsi conoscere per la propria arte.
Come prima esperienza, penso possa essere più che adatto un tema qual è quello delle insalate…forse la più comune e consumata tra le fresche pietanze estive.
Non resta che accingermi a presentarvi la ricetta che, per l’occasione, è stata elaborata con una maggiore accuratezza dei dettagli, avendo avuto l’accortezza di fotografare passaggio per passaggio… chi più di me non crede nell’impareggiabile impatto visivo delle foto!?
….ed ora non resta che sperare in un buon riscontro alla mia idea, spero, quanto mai originale!!!

INGREDIENTI: (DOSI PER 4 PORZIONI)


(per i pomodori confit)
500 gr pomodorini ciliegino
2 cucchiai zucchero semolato
timo secco qb
origano qb
sale qb
pepe nero qb
olio di soia qb

(per le cialdine di parmigiano)
100 gr parmigiano grattugiato

(per il resto dell’insalata)
500 gr asparagi freschi
1 dado vegetale
4 uova
sale qb
olio qb

PREPARAZIONE:

Lavare ed asciugare i pomodorini. 














tagliarli a metà e disporli, con la parte aperta verso l’alto, su di una teglia rettangolare foderata con carta forno.














Cospargerli con sale, pepe nero e zucchero.














Spolverare, in modo omogeneo, sulla superficie del timo e dell’origano.













Condire con dell’olio.













Cuocere nel forno preriscaldato a 140° gradi ventilati per 1 ora.





Intanto mettere un padellino sul tegame e spargervi sopra, in modo omogeneo, parte del parmigiano, in modo che si ottenga uno strato di 2 mm senza buchi. 














Lasciare cuocere la cialda fino a che non dori, iniziare a staccare i bordi e staccarla poi del tutto depositandola sulla base di una coppa rovesciata per darle la forma di cestino.














Ripetere l’operazione per gli altri tre cestini.














Mettere a bollire le uova in acqua fredda, lasciarle bollire per 9 minuti circa.

Una volta raffreddate, sbucciarle e sminuzzarle a granella.


Lavare gli asparagi.


Tagliarli nel verso diagonale in modo da ottenere la forma a losanga.



Farli bollire in un pentolino con poca acqua e del dado vegetale.

















Scolarli (nel caso avanzasse ancora acqua), lasciandoli ben croccanti.

Avendo ora a disposizione tutta la mise en place degli ingredienti, si può procedere con l’assemblaggio del piatto.

 

 Disporre gli asparagi all’interno dei cestini, unire i pomodorini e cospargere sopra l’uovo sodo.
Condire con un giro d’olio e del sale, non molto.
Servire subito per garantire la croccantezza delle cialdine di parmigiano!




                                   











2 commenti:

  1. Assaggiato personalmente e devo dire davvero da leccarsi i baffi!!! Fresca, originale e assolutamente da provare!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. CIAO SONO laura del blog pane e olio grazie per la ricetta per il contest le insalatone a go go, puoi farmi sapere via email come posso trovarti su fb x sapere se hai messo mi piace alla pagina della mia amica. grazie
    paneeolioblog@gmail.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...