sabato 2 febbraio 2013

Salame di cioccolato


 Sono dell'idea che ognuno di noi abbia impressi nel palato una serie di gusti che rimandano al proprio passato, ai primi assaggi, alle prime scoperte culinarie che hanno mandato in estasi le nostre papille gustative!
...Beh la ricetta di oggi in qualche modo rientra a pieno titolo nella descrizione appena fatta, oltre che nella top ten dei miei dolci preferiti... il salame di cioccolato è sempre stato per me "Il salame del papa" della nonna Rina; non so perchè mia nonna gli avesse attribuito questo nome alternativo, ma di per certo so  che fin da piccina andare a trovare i nonni voleva dire fare merenda con il salame di cioccolato, ma non uno qualunque, quello più gustoso, burroso e cioccolatoso che si potesse immaginare... insomma un gusto scolpito nella mia mente!




 Proverò a creare una personale rivisitazione del salame di cioccolato di nonna Rina... ricordo che il suo estro in cucina si espletava nella tipica frase: "se il salame dovesse risultarti troppo morbido aggiungi altri biscotti, all'opposto marsala per ammorbidirlo!" ... le vere donne di un tempo riuscivano a cucinare anche senza bilance elettroniche... cosa che oggi mi sembrerebbe impossibile :)


INGREDIENTI:

100 gr biscotti/frollini tritati
 40 gr burro
70 gr zucchero
2 e 1/2 cucchiai di cacao amaro
 4 cucchiai marsala

PREPARAZIONE:

Sminuzzare finemente i frollini, aggiungerci il burro tagliato a tocchetti e mescolarlo bene in modo che si amalgami iniziando a sciogliersi, unire anche lo zucchero ed il cacao. A questo punto unire gradatamente il marsala, come diceva la nonna, in base alla consistenza dei frollini occorrerà una variabile dose di marsala, per questo occorre metterlo per gradi.
Una volta ottenuto un impasto abbastanza compatto, formare un salame ed arrotolarlo all'interno della carta stagnola.
Riporlo nel freezer ed ogni qualvolta lo si desideri consumare toglierlo dal freezer dieci minuti prima!

"La vita è come il cioccolato, è l'amaro che fa apprezzare il dolce."
Xavier Brébion



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...