mercoledì 6 maggio 2015

Rotolo di fragole improvvisato...



Questa mattina mi sono alzata con l'umore a terra... alle volte capita... Ci sono dei periodi della vita statici, in cui si hanno mille progetti ma, per un semplice "inghippo" non si riescono a realizzare nell'immediato i propri sogni!
Vorrei essere una donna in carriera ed invece sto cercando lavoro...
Vorrei potere avere una famiglia, ma senza una professione diventa tragica,
vorrei potermi sentire utile per qualcuno, ma lo faccio solo quando quel qualcuno riesco a vederlo... insomma, ci sono quelle giornate in cui sembra che tutto vada storto. L'unico modo per dare un risvolto positivo alla giornata è quello di mettere le mani in pasta e cucinare un ottimo dolce da regalare o, ancora meglio in questi casi, da gustare personalmente!
La ricetta è veramente semplice, ma la cosa che vi attirerà di più, è che è estremamente leggero. Pochissimi grassi per una gusto fresco, primaverile ed allegro!!!

INGREDIENTI: (DOSI PER UN ROTOLO)

2 uova intere
95 gr zucchero semolato
1 pizzico sale fino
1 yogurt bianco (125 gr) con base alle fragole
96 gr farina 00
6 gr lievito
54 gr latte parzialmente scremato
zucchero a velo qb
fragole surgelate a pezzetti qb












PREPARAZIONE:

Iniziare sbattendo, in un ampio recipiente le due uova insieme allo zucchero. Deve risultarvi un impasto bello spumoso. A questo punto unite anche il pizzico di sale e lo yogurt, ma solo la parte superficiale,bianca, saranno 100 grammi circa. Lasciare da parte la base di fragole dello yogurt.
Procedere aggiungendo anche la farina, il lievito e mescolare sempre con la frusta a mano. In ultimo aggiungere il latte e dare un'ultima mescolata sino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Ungere con dell'olio una teglia rettangolare (la mia era 40 x 28 cm, ma non l'ho riempita proprio tutta). Stendervi sopra l'impasto del rotolo e cuocere nel forno preriscaldato e ventilato a 180° per 10 minuti. Sfornare subito.

Intanto che la torta cuoce, scongelare le fragole a tocchetti e mischiarle alla base dello yogurt.

Una volta sfornato il rotolo, regolarizzare i bordi e togliere quelli eventualmente troppo secchi, disporre le fregole sopra il rettangolo ed arrotolare con delicatezza. Potete aiutarvi con un panno sul quale avrete depositato il rotolo appena sfornato.

Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire!







"Una vita senza amici è come una torta di fragole senza fragole."
Andrea Sargeni

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...