martedì 19 maggio 2015

Crostata di mousse alle mele zero grassi, mille gusti...



Non può passare giorno in cui io riesca ad evitare la cucina... è più forte di me!
Oggi sono stata tentata fino all'ultimo di proseguire la mia giornata fissa davanti allo schermo di un computer, ma poi, nel primo pomeriggio la mia mente ha iiziato a vagare verso nuovi dolci da creare e la mia nuova idea è stata quella di mettere a punto una crostata ma molto più leggera, pochissimo burro e tanta sana frutta...


INGREDIENTI: (DOSI PER UNO STAMPO A CERNIERA DEL DIAMETRO DI 20 CM)

per la base:
100 gr farina 00
1 pizzico sale fino
30 gr zucchero semolato
35 gr burro
27 gr acqua 

per la farcia:
3 mele Golden
53 gr zucchero semolato
20 gr burro
1 bustina vanillina
1 uovo intero

per la decorazione:
zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Partire dalla base. 
In un recipiente mescolare la farina, il pizzico di sale, i 30 gr di zucchero ed i 35 di burro. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, procedere aggiungendo l'acqua, poca per volta, sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

A questo punto stendere la base con il mattarello su di un piano leggermente infarinato e rivestirvi uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm. Bucherellare con i rebbi di una forchetta.







Cuocere nel forno preriscaldato a 180° ventilati per 10 minuti.

Intanto sbucciare tre mele Golden e tagliarle a tocchetti piccoli. Depositarle in un tegame dove avrete messo anche 53 gr di zucchero, 20 di burro ed una bustina di vanillina. Cuocere a fuoco moderato per 10 minuti. A questo punto frullarle con il mixer ad immersione ed aggiungerci un uovo, anche questo da mescolare velocemente insieme agli altri ingredienti.

Sfornare la base della torta e farcirla con il ripieno alle mele. 
Infornare nuovamente il dolce e cuocerlo a 160° ventilati per 25 minuti ed ultimare la cottura sempre a 160° statici per altri 5 minuti.

Sfornare e cospargere di zucchero a velo.

“E quando addentate una mela, ditele nel vostro cuore: 'I tuoi semi vivranno nel mio corpo, E i tuoi germogli futuri sbocceranno nel mio cuore, La loro fragranza sarà il mio respiro, E insieme gioiremo in tutte le stagioni'.”  

KHALIL GIBRAN 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...