martedì 10 febbraio 2015

Strudel di mele con un ripieno leggero ed una sfoglia casalinga...



Come vi avevo promesso, torno per postarvi la ricetta dello strudel di mele che mi sono approntata a preparare non appena ultimata la mia ricettina della pasta sfoglia fatta in casa.

Dunque, è davvero semplice, munitevi della pasta sfoglia appena preparata e di pochi altri ingredienti e concedetevi un vero momento di dolcezza.

INGREDIENTI:

1 pasta sfoglia (vedi preparazione sul mio blog)
1 mela Golden
3 biscotti frollini
100 gr polpa mela bio
uovo qb
zucchero di canna qb

PREPARAZIONE:

Per preparare lo strudel stendere la pasta sfoglia molto sottile e di una forma rettangolare.
A questo punto sbriciolarvi nel rettangolo centrale i biscotti, tagliarvi la mela a tocchetti ed aggiungere la polpa di mele distribuendola in modo omogeneo.
Avere cura di lasciare liberi i bordi del rettangolo. 
A questo punto piegare i due lati più corti verso l'interno e poi richiudere lo strudel ripiegando anche i due lati lunghi.
Girarlo verso la parte non piegata e spennellarlo con dell'uovo sbattuto. Cospargere di zucchero di canna.
Cuocere nel forno preriscaldato e ventilato a 180° per 20 minuti, procedere la cottura sempre a 180° per altri 5 minuti ma con il forno statico.
Lo strudel è pronto quando risulta essere ben dorata la crosta in superficie.

"Noi mangiavamo le mele solo nello strudel"
Giorgio Falco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...