venerdì 10 maggio 2013

Agnolotti del plin ripieni agli asparagi


Questa volta mi sono dovuta sperimentare con un piatto ripieno di origine vegetale… per la preparazione della versione classica sono stata prenotata da una coppia di amici golosi :)
In realtà ho rivisitato un classico della cucina tradizionale e, devo ammettere che, la resa non ci abbia lasciate del tutto indifferenti… alle volte sperimentare e mettersi alla prova corrisponde a mostrare quel pizzico di tenacia che riesce ad appagarci al meglio…


INGREDIENTI: DOSI PER 3 PERSONE
(per la pasta)
300 gr farina 00
3 uova
3 pizzichi sale fino

(per il ripieno)
4 asparagi freschi
2 noci di burro
1 cucchiaio pangrattato
1 cucchiaio parmigiano
½ dado vegetale
vino bianco qb
pepe nero qb










PREPARAZIONE:
Per prima cosa versare in una terrina la farina con il sale, aggiungerci le tre uova e cominciare ad impastare energicamente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo da avvolgere nella pellicola e da far riposare circa un quarto d’ora, a temperatura ambiente.
Intanto lavare gli asparagi e privarli della base dura, tagliarli in tanti piccoli pezzetti e metterli a cuocere in una base di burro fatto lievemente soffriggere. Sfumarli con un po’ di vino bianco ed aggiungere il dado per permettergli di sciogliersi nel liquido del vino. Pepare ed ultimare la cottura aspettando che gli asparagi si ammorbidiscano. A questo punto versarli in un contenitore e schiacciarli grossolanamente con una forchetta, aggiungerci il pangrattato ed il parmigiano. Amalgamare bene tutta la farcia e farla riposare in frigorifero.
Intanto prelevare la pasta e stenderla con il mattarello molto sottilmente, 3 mm circa.
Disporre tante noccioline di ripieno, in modo da ottenere tante strisce. Chiudere la pasta e pizzicarla in senso verticale tra uno spazio e l’altro privo di ripieno. 

Con una rotella dentellata tagliare i plin partendo dal lato “pizzicato”.

“La vita è una mangiata di pasta”
Martino Ragusa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...